Cartelli in ascensore o nuove tecnologie? Come parli ai tuoi ospiti?

Eccoli lì. Imperituri e solenni.
Nonostante l’avvento prepotente della comunicazione digitale.
I cartelli nell’ascensore dell’hotel.
Sono lì che ti osservano severi, avvolti spesso in bustine di plastica piene di ditate, mentre tu vorresti soltanto guardarti allo specchio per sistemarti i capelli.
Sono lì che si raccomandano a te con tono austero riguardo a orari e modalità di servizio: si cena dalle sette e trenta alle ventuno, la colazione a buffet è servita dalle sette alle nove e mezza.
Righe nere in Times New Roman su fogli bianchi e asettici.

Talvolta quegli stessi cartelli in ascensore (ma anche quelli appesi alla reception, sulla bacheca dell’area bimbi o in bella vista nella sala ristorante) provano a raccontarti qualcosa in più e si sbottonano timidamente per suggerirti cose da fare in vacanza, attività fuori e dentro l’hotel che arricchiscono la tua esperienza di soggiorno.
Corso di Yoga all’alba con Francesca. Ogni mercoledì dalle 6 alle 7 in terrazza.
Degustazione di prodotti tipici. Giovedì sera all’Azienda Agricola Tal dei tali.
Laboratorio di aquiloni in spiaggia mercoledì 10 agosto alle 16.
Stesse righe nere, su fogli bianchi e asettici, qualche tabella triste con gli orari e poi  la frase più temibile di tutte, quella che fa perdere voglia e interesse anche a un bambino.
Pronto?
Eccola: per informazioni chiedere in reception.

Ora caro albergatore, alza la mano se anche il tuo hotel è un portatore sano di cartelli-in-ascensore.
Lo è?
Tranquillo se ne può uscire, non sei solo e siamo proprio qui per lavorarci su insieme.

Inizia ponendoti alcune domande.
Quanti dei tuoi ospiti leggono questi fogli volanti?
In quanti sono realmente interessati al messaggio che si trovano davanti?
Quante persone tra il tuo pubblico sono disposte ad acquistare le esperienze in più che offri?
Se la risposta è poch*, allora occorre intervenire subito e rimodulare la tua abitudine di comunicare con i tuoi clienti.

La Web App è uno dei principali strumenti che Qualitando mette al tuo fianco per aiutarti nel dialogo con i tuoi ospiti mentre sono in vacanza nel tuo hotel.
Ripassiamo insieme come funziona.

Una comunicazione digitale mirata e puntuale: la Web App per Hotel

La Web App Qualitando per Hotel è il contenitore digitale di tutte le informazioni utili che orbitano attorno alla tua struttura, necessarie ai tuoi ospiti sempre o in alcune precise occasioni.
Questo strumento ti dà la possibilità di impostare una conversazione dettagliata con ciascuno dei tuoi ospiti, intercettando le domande e anticipando le risposte di chi soggiorna nel tuo albergo.
In questo modo imposti una comunicazione realmente attenta ai tuoi ospiti, in grado di fare la differenza a livello di reputazione e sulla massimizzazione dei tuoi ricavi.

Non si tratta di una App da scaricare che occupa memoria sullo smartphone, bensì di pagine Web, veicolate al tuo ospite tramite newsletter, messaggi automatici, link e QR code.
Vien da sé che ciascuno di questi contenuti web è tutt’altro che anonimo. Ogni pagina è personalizzata con i colori del tuo Hotel, immagini e logo ufficiale.

Portali di marketing che accompagnano il tuo ospite durante tutto il soggiorno

L’informazione giusta, alla persona giusta, al momento giusto, è questa la formula magica che rende tua preziosa alleata la Web App per Hotel.
Alla stregua di un concierge digitale, la Web App conosce approfonditamente ogni tuo ospite e i motivi che lo portano nel tuo hotel.

La Web App non utilizza trucchi mentali Jedi, ma una tecnologia all’avanguardia.
Questo strumento infatti è integrato con il sistema di Hotspot Wi-fi e con i Questionari di soddisfazione Qualitando, e informa ogni tuo ospite in maniera mirata, attingendo al database di informazioni, raccolte secondo GDPR, sin da prima del loro check-in.

Basta comunicazioni generaliste da ascensore quindi.
Carla che è in vacanza con due bambini, scoprirà dal messaggio impostato per lei, che mentre i piccoli sono in compagnia delle tate del miniclub, potrà finalmente concedersi quel corso di pilates in riva al mare di cui le ha parlato l’anno scorso la sua amica Giulia.
Stefano che è arrivato ieri nel tuo hotel per un congresso di cardiologi, conoscerà per filo e per segno, grazie ai suggerimenti della Web App, i migliori ristoranti della zona dove portare a cena i suoi colleghi.

Cross-selling e up-selling con la Web App per Hotel

Conoscere gli interessi e le necessità degli ospiti presenti nella tua struttura ti aiuta a impostare una comunicazione utile anche per promuovere i cosiddetti servizi ancillari.
Il Portale di Marketing dedicato alla Spa e al centro benessere ad esempio ti consente di presentare in modo ordinato e preciso il menù dei trattamenti offerti nel tuo centro benessere o la carta delle creme beauty che utilizzano i tuoi operatori.
Il Portale di Marketing post-stay invece fa leva sulla nostalgia della vacanza e propone preziosi souvenir del tuo hotel (prodotti enogastronomici della tua zona, un pupazzetto della tua mascotte per i più piccoli…).
La Web App per Hotel ti aiuta a vendere il servizio adatto nel momento ideale per ogni tuo ospite, massimizzando il tuo fatturato.

Ricapitoliamo dunque i cinque grandi vantaggi della Web App Qualitando (per dimenticarci una volta per tutte dei cartelli in ascensore)

  1. Non occupa spazio sul telefono e comunica con il tuo tono di voce
  2. Seleziona per ogni ospite contenuti interessanti, offrendo la possibilità di attivare notifiche
  3. Imposta il dialogo in maniera calibrata in base alla fase di soggiorno
  4. Si integra con tutti gli altri strumenti della piattaforma Qualitando
  5. Ti aiuta a proporre e a vendere servizi ancillari

Desideri conoscere tutti gli strumenti che Qualitando mette al tuo servizio per comunicare in modo efficacie con i tuoi ospiti in hotel?

Contattaci, il nostro team di esperti è felice di risponderti.

Qualitando, TripAdvisor e HolidayCheck: come crescono le recensioni di qualità

Ci sono momenti in cui bisogna vantarsi un po’ e questo è uno di quelli, per noi e per i 10 hotel di cui parliamo qui sotto.
Sì, quando si fa parte dei migliori, è giusto lodarsi.

Qualche giorno fa abbiamo stilato la classifica degli hotel più recensiti su TripAdvisor nel 2021, 10 strutture, tra le 800 che utilizzano Qualitando, che riportano un ottimo posizionamento a livello nazionale e sono in vetta alle ricerche per la loro destinazione.

E con grande, grandissimo orgoglio, tutte le 10 strutture che stiamo per elencare hanno ottenuto questo risultato grazie all’integrazione diretta e internazionale di Qualitando con il Big Data.

Possiamo confessarti una cosa? Siamo rimasti stupiti anche noi.
Piacevolmente s’intende.
Perché Qualitando ha davvero fatto la differenza in questo caso, posizionando i 10 hotel qui sotto in cima alle classifiche.

Eccoli qua, i top 10:

  1. Hotel Mioni Pezzato & SPA
  2. Hotel Ercolini e Savi
  3. Vascellero Club Resort
  4. Ambasciatori Place Hotel Fiuggi
  5. C-Hotels Ambasciatori
  6. Brunet The Dolomites Resort – Valle di Primiero – Dolomiti
  7. Hotel Saturnia & International **** Venice
  8. Pineta Nature Resort
  9. Camping Fossalta
  10. Relais Bellaria Hotel

Un vanto e un orgoglio per le strutture, frutto ovviamente in primis dell’ottimo lavoro che ognuno di questi hotel svolge ogni giorno, con il suo staff, la sua accoglienza, i suoi servizi che conquistano gli ospiti a suon di recensioni a 5 bolle.

Un vanto e un orgoglio per noi di Qualitando perché il nostro Hotspot, i Questionari di prima impressione e i sistemi di integrazione diretta con i principali portali che gestiscono i feedback sul web, hanno inciso con percentuali significative in questo risultato, in alcuni casi addirittura per il 96%.

Ecco nel dettaglio il numero di recensioni ottenute e la percentuale di incisione di Qualitando.

 

 

I dati di HolidayCheck: alla conquista del mercato tedesco

E non finisce qui!
Ci siamo divertiti anche a stilare la classifica dei migliori hotel che utilizzano Qualitando, secondo HolidayCheck, il portale di recensioni più frequentato dai turisti di lingua tedesca.

  1. Du Lac et Du Parc Grand Resort
  2. Hotel Garberhof
  3. Parc Hotel Gritti
  4. Madrigale Panoramic & Lifestyle Hotel  – Lake Garda
  5. Parc Hotel Germano Suites
  6. Sky Pool Hotel Sole Garda ****
  7. Bibione Palace Spa Hotel****s
  8. The Sense Experience Resort
  9. Grand Hotel Smeraldo beach
  10. Hotel Bella Lazise

Anche qui i dati dimostrano che le integrazioni dirette di Qualitando hanno pesato in alcuni casi fino al 100% del risultato finale.

Sì, hai letto bene: la totalità delle recensioni ottenute per uno di questi hotel viene dagli ospiti che si sono collegati all’Hotspot e sono stati sollecitati dai nostri sistemi a lasciare una recensione su HolidayCheck.

Ecco nel dettaglio il numero di recensioni ottenute dagli hotel che usano Qualitando su HolidayCheck.

Una classifica che sul portale di riferimento per i turisti in lingua tedesca, pesa come un macigno nella scelta dell’hotel per chi sta valutando le sue vacanze. I tedeschi infatti si fidano e si affidano a HolidayCheck e lo riconoscono come molto attendibile, per cui esserci o non esserci spesso significa farsi scegliere o meno dai viaggiatori.

 

E ora, ti va di fare un ripasso insieme?

Le azioni di Qualitando che rilevano la soddisfazione e incoraggiano le recensioni

Nello scenario attuale è sempre più importante avvalersi di strumenti che fanno leva sulla riprova sociale per ottenere un numero maggiore di recensioni di qualità sui portali on line.

L’obiettivo in cui Qualitando diventa tuo prezioso alleato in termini di visibilità, è scalare le classifiche di destinazione in toto (a livello di località, di provincia, di regione e sì anche di nazione). Una posizione di rilievo in cima alle classifiche (soprattutto su livelli territoriali diversi) aumenta esponenzialmente la possibilità del tuo hotel di essere scelto da un ospite straniero.
La posizione alta sul ranking regionale, o meglio ancora nazionale, compensa anche la tua appartenenza a località non troppo note al pubblico estero.

Ma quali azioni mirate mette in campo la piattaforma per incoraggiare gli ospiti soddisfatti ad esprimere il proprio parere e a consigliarti sul web?
Ripassiamoli uno a uno.

L’Hotspot: un potente strumento di marketing

Nell’ascesa di questi hotel sui maggiori portali web, l’Hotspot wi-fi di Qualitando ha avuto un ruolo decisivo.
L’Hotspot è il fattore chiave che raccoglie in maniera ordinata e profilata i contatti di tutti i tuoi ospiti che si allacciano alla rete wi-fi dentro alla tua struttura. Attraverso l’Hotspot aumenti in maniera significativa il numero di questionari inviati al tuo pubblico e la consequenziale di richiesta di recensioni.

Il Questionario post soggiorno: agile, intuitivo e veloce

La propensione del tuo ospite a lasciarti una recensione è tanto più alta, quanto è più basso il dispendio energetico che ha consumato per compilare il questionario di soddisfazione che gli hai proposto. Bando alle domande lunghe con frasi complesse, quindi.
Tieniti sui 20 quesiti al massimo (se sono meno ancora meglio), ponili in maniera sintetica e chiara, coerente allo scopo (indagare la percezione del tuo pubblico e incentivarlo a lasciare un commento positivo online). Non essere ridondante. Prediligi domande snelle a cui è facile rispondere.
Le analisi dimostrano che solo dopo aver portato a termine un Questionario post soggiorno immediato e intuitivo, gli ospiti scelgono di proseguire con il rilascio di una recensione.

Il Questionario post soggiorno: parla la lingua del tuo ospite

La facilità di compilazione passa anche attraverso la traduzione professionale nelle varie lingue. Azzera ogni sforzo di comprensione sottoponendo domande nella lingua madre del tuo ospite. Mettilo a suo agio, risparmiagli tempo e fatica parlando come lui. Per gli hotel con un pubblico internazionale, i questionari tradotti in almeno 4 lingue hanno il 23% in più di compilazioni rispetto a quelli tradotti in sola lingua inglese.

Ripetiamo insieme le 3 regole per un Questionario post soggiorno che porta risultati:

  • 20 domande al massimo
  • Contenuti sintetici facili da leggere e concettualmente immediati
  • Domande formulate nella lingua madre del tuo ospite

L’integrazione diretta dei form di recensione

Una volta compilato il Questionario post soggiorno, è il momento di andare a stimolare tutti i clienti.
Qualitando, l’unica piattaforma italiana partner ufficiale dei due giganti delle recensioni TripAdvisor e Holidaycheck, ti viene in aiuto in modo mirato ed efficace.
L’integrazione dei form di recensione direttamente all’interno dei questionari, porta al rilascio di un numero maggiore di recensioni (verifica tu stesso direttamente sulla piattaforma Qualitando nella sezione “Risultati”). Allo stesso tempo, l’integrazione tra Qualitando e gli oltre 20 principali gestionali alberghieri worldwide, aiuta a creare uno smistamento linguistico per l’invio dei questionari e dunque anche per l’invito a lasciare una recensione. Senza sprechi di tempo, senza lasciare spazio ai dubbi.

Quindi, ricapitolando.
Qualitando ti aiuta a scalare le classifiche ottenendo più recensioni sui Big Data attraverso 3 strumenti chiave:

  • Hotspot
  • Questionari post soggiorno
  • Integrazione diretta ai form di recensione

L’importanza del tuo lavoro al fianco di Qualitando

La missione di Qualitando è aumentare la percezione della qualità del tuo lavoro nei tuoi ospiti e aiutarti il più possibile a creare un dialogo costante e di valore con il tuo pubblico.
Qualitando crede nelle relazioni umane e tutti i vantaggi della piattaforma verrebbero a meno se venisse a mancare il rapporto personale tra te e chi sceglie il tuo Hotel.
Fai percepire l’importanza del Questionario di soddisfazione post soggiorno al momento dei saluti alla reception, prima che il tuo ospite riparta per tornare a casa.
Fai capire che si tratta di un’occasione di crescita, per poterlo accogliere di nuovo, sempre al meglio e con attenzioni sempre più mirate.
Una tua raccomandazione detta di persona vale di più di mille messaggi online.
I 10 hotel in vetta alle classifiche lo sanno bene e lo mettono costantemente in pratica.

 

Desideri sapere come Qualitando può aiutarti a ottenere un numero maggiore di recensioni di qualità sui portali?

Contattaci, il nostro team di esperti è felice di risponderti.

Ottobre: il mese del Crm per hotel

Sempre fra gli albergatori

Ottobre è stato un mese carico, anzi, proprio carichissimo! Infatti, a partire dall’Hospitality Day e dal TTG a Rimini, abbiamo partecipato agli eventi più importanti che riguardano il mondo dell’ospitalità.
Durante queste giornate abbiamo avuto il piacere di chiacchierare con tanti albergatori e abbiamo presentato ufficialmente la nostra super novità: lo sviluppo del software CRM per hotel di Qualitando!

Andiamo per ordine: Perché è nato il CRM?

È ormai chiaro come la mail non sia lo strumento migliore per rispondere alle richieste preventivo e per tenere le fila delle conversazioni fra la segreteria dell’hotel ed il potenziale ospite.

Soprattutto perché la sequela di botta e risposta che precede la prenotazione è spesso lunghissima, oltre che farcita di dettagli e personalizzazioni tali da raggiungere livelli epici.

Altro aspetto da tenere in considerazione è il fatto che noi inviamo la mail tradizionale con il nostro bel preventivo, poi ne perdiamo le tracce completamente. Sarà stata recapitata? Sarà finita nello spam? Sarà stata aperta? Quando e quante volte?

Un buon CRM per hotel non perde un dato, ma anzi, arricchisce continuamente le statistiche, così in ogni momento l’albergatore o chi lavora per lui ha tutta la situazione richieste/preventivi/follow up/caparre/prenotazioni/servizi extra/mail di prestay e richieste speciali sotto controllo.

In parole povere, cos’è il CRM per hotel?

L’acronimo CRM sta per “Customer Relationship Management”, ovvero un sistema progettato per agevolare le imprese nel costruire e mantenere un ottimo (e proficuo) rapporto con i propri clienti.
Detto in altro modo, il CRM per hotel è una piattaforma, una comoda e grande bacheca o “dashboard”, che permette di collegare le informazioni e le preferenze di ogni ospite provenienti da varie fonti come e-mail, siti web, negozi, eventi, applicazioni social, ecc. ecc.

Possiamo immaginarlo come un magazzino (molto) ordinato che raccoglie tutti i dati relativi al tuo ospite, fin dalla sua primissima richiesta.

Un valido strumento che agevola nel gestire contemporaneamente tutti i contatti e nell’avere una chiara panoramica dei tuoi ospiti in unico luogo.
In conclusione, un buon CRM è la risposta all’annosa questione “Quante applicazioni mi servono per gestire le informazioni relative a un contatto?!”

Qualitando CRM: una vera suite per la gestione dei contatti

L’obiettivo del team Qualitando era già evidente con la nostra specializzazione: piattaforma per la gestione della customer satisfaction e brand reputation + hotspot in hotel.
Tutti gli strumenti concorrono nel voler costruire e mantenere costante nel tempo quel prezioso rapporto che si crea tra hotel e ospite.

Il tutto inizia nella fase di ispirazione, quando il viaggiatore è stimolato a richiedere un preventivo, magari incuriosito dalle recensioni che trova online, fino al post stay, quando sondiamo il livello di soddisfazione dell’ospite e cerchiamo di tradurlo in una bella recensione.

Nello stesso momento lo fidelizzeremo con un codice sconto da usare per la sua prossima prenotazione (diretta!).

Vuoi mettere la comodità di un’unica dashboard che ti permette di gestire tutta la fase di trattativa e preventivazione in modo scientifico ma anche personalizzato, efficiente ma anche elastico?

E non solo, ti permette anche di:

– gestire le email di benvenuto con cui accogli i tuoi ospiti
– raccogliere i dati di chi è in hotel con l’Hotspot Wi-Fi
rilevare il livello di soddisfazione durante e dopo la vacanza
– incentivare le recensioni positive e prevenire quelle negative
– comunicare con i tuoi contatti con newsletter profilate

Ma la cosa più importante è che la suite, nel suo lavorare in modo coordinato, ti aiuta ad aumentare il tuo tasso di conversione, che alla fine è il dato che ci interessa di più.

Ci stiamo lavorando da tempo e prestissimo sarà pronta. Chiedici informazioni qui, siamo sempre felici di migliorare la qualità della vita lavorativa dei nostri albergatori.

D’altronde, la tecnologia è al nostro servizio, o no? 😉

Nuova funzionalità

La prima grande novità che Qualitando ti offre in questo 2018 è la traduzione professionale dei nostri template di questionario non più solo in inglese, ma anche in tedesco, francese e spagnolo (lasciandoti ovviamente la possibilità di altre traduzioni automatiche e personalizzabili in tutte le lingue che desideri).

Analizzando i dati a nostra disposizione abbiamo infatti riscontrato un tasso di compilazione maggiore quando il questionario viene proposto in più lingue (con una traduzione corretta, ça va sans dire).

Più questionari compilati significa probabilità più elevata di ottenere recensioni positive e prevenire quelle negative; come potevamo non cogliere la palla al balzo per offrirti uno strumento un più?

Vuoi qualche altra informazione? Contattaci!